Indietro

Al via il Mondiale di corsa in montagna

Massa si appresta ad ospitare la 30esima edizione del campionato mondiale di corsa in montagna che si disputerà il 14 settembre con oltre 500 atleti

MASSA CARRARA — Oltre 500 atleti in gara con gli accompagnatori ufficiali in rappresentanza delle 40 nazionali dei paesi iscritti al mondiale, poi i giudici internazionali, i cronometristi, il personale sanitario, i giornalisti accreditati e i fan. 

Massa si appresta ad ospitare la 30esima edizione del campionato mondiale di corsa in montagna che si disputerà il 14 settembre  aprendo le porte della città agli appassionati di atletica che vorranno seguire le gare lungo un percorso affascinate e unico al mondo disegnato fra le vie di arroccamento delle cave nel bacino di Casette ma anche le cerimonie inaugurali e finali celebrative della manifestazione internazionale che si terranno, invece, in piazza Aranci.
E la città tutta, gli albergatori, gli esercenti e gli operatori commerciali, sono pronti a scommettere sull’iniziativa organizzata da Fidal in collaborazione con l’Amministrazione comunale per promuovere al meglio il territorio e cogliere le possibili ricadute commerciali della manifestazione.
I commercianti del centro storico e di Marina, uniti rispettivamente nei Centri Commerciali Naturali di Massa da Vivere e A spasso per la costa hanno predisposto infatti una serie di iniziative collaterali a supporto della manifestazione sportiva.
Le vetrine dei negozi resteranno aperte anche la domenica, ci saranno addobbi per l’occasione che richiamano lo sport e in particolare l’atletica, poi decorazioni e corner informativi dedicati al mondiale nelle vicinanze dei luoghi deputati ad accogliere gli atleti o qualche sede dell’evento, in particolare piazza Aranci per le celebrazioni in città, Villa Cuturi per la parte amministrativa a Marina.
Nei ristoranti così come nei bar convenzionati saranno preparati menù, aperitivi o spuntini ispirati alla manifestazione in una sorta di gemellaggio culinario con i paesi di provenienza delle 38 federazioni partecipanti al mondiale.

Appuntamento sabato 13 settembre in piazza Aranci, dalle 16, per il Mennea Day e la possibilità per tutti gli appasSionati di provare a correre su una pista professionale che sarà allestita per l'occasione nella piazza cuore della città.
Seguirà intorno alle 18 la cerimonia d’apertura con la sfilata delle nazionali partecipanti al Mondiale nelle strade del centro storico e la consegna all'artistaFabio Viale del blocco in marmo donato dalla Ezio Ronchieri spa per la realizzazione della statua a memoria di Pietro Mennea.
Domenica 14 settembre, dalle 9 prenderanno il via le gare in montagna. Nel pomeriggio, dalle 18, in piazza Aranci si terranno le premiazioni e la cerimonia di chiusura.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it