Indietro

Bomba lungo la ferrovia, l'evacuazione

I residenti di Avenza, Battilana, Fossone e Marina dovranno lasciare le proprie case domenica dalle 11 alle 13. Sono circa 17mila le persone coinvolte

CARRARA — L'ordigno bellico ritrovato nel letto del Carrione durante i lavori sulla linea ferroviaria è risalente alla seconda guerra mondiale e ha un peso di 500 chili. La zona lungo il Carrione è presidiata dalla polizia. Il piano di evacuazione è quasi pronto e saranno circa 17mila le persone che domenica dalla 11 alle 13 dovranno allontanarsi dalla propria abitazione. Le zone che interessano l'evaquazione sono Avenza, Battilana, Fossone e Marina. La circolazione dei treni, fino a sabato, è così programmata:

Cancellato 11839 La Spezia Pisa; i viaggiatori possono utilizzare 11841

Cancellato 11848 Pisa La Spezia; i viaggiatori possono utilizzare 11850 e Intercity 674

Cancellato 21394 Pisa Viareggio; i viaggiatori possono utilizzare 21396

Cancellato 11852 Pisa La Spezia; i viaggiatori possono utilizzare 23362 con fermata aggiuntiva a Torre del Lago e Frecciabianca 9772

Cancellato 11855 La Spezia Pisa; i viaggiatori possono utilizzare 23383 e Frecciabianca 9773

Cancellato 11861 La Spezia Pisa; i viaggiatori possono utilizzare bus senza fermate fino Sarzana e da Sarzana treno 23389, oppure Frecciabianca 9777

Cancellato 11856 Pisa La Spezia; i viaggiatori possono utilizzare 23364 fino Sarzana con fermata aggiuntiva a Luni e dopo autobus da Sarzana fino a La Spezia

Cancellato 11859 La Spezia Pisa; i viaggiatori possono utilizzare 23387

Cancellato 11860 Pisa La Spezia; i viaggiatori possono utilizzare 11864 e Intercity 6

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it