Indietro

Fisco, ditta evade 870mila euro in tre anni

Dal 2015 al 2017 l'impresa non avrebbe presentato la dichiarazione dei redditi. Le indagini della guardia di finanza

CARRARA — Avrebbe evaso 870mila euro in tre anni. E' quanto hanno scoperto le fiamme gialle nel corso di una indagine che ha visto coinvolta una ditta attiva nel commercio all'ingrosso di marmi. 

Secondo quanto appurato dalla guardia di finanza, dal 2015 al 2017 l'impresa non avrebbe presentato la dichiarazione dei redditi e si sarebbe sottratta agli obblighi di versamento dell'Iva.

I finanzieri hanno quantificato in circa 600mila euro i ricavi sottratti al fisco e in 250mila euro la corrispondente evasione di Iva.

L'Irap evasa ammonterebbe a 24mila euro. La posizione dell'imprenditore è stata segnalata all'Agenzia delle Entrate.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it