Indietro

Lavoratori portuali, sciopero e sit-in

Lo sciopero nazionale di 24 ore è stato indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti per chiedere il rinnovo del Contratto collettivo nazionale

CARRARA — Sit-in dei lavoratori portuali a Marina di Carrara, oggi, in occasione dello sciopero nazionale di 24 ore indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti per chiedere il rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro dei porti.

"La fase di stallo in cui è finita, lo scorso 12 aprile, la trattativa per il rinnovo del Ccnl dei porti a causa delle rilevanti indisponibilità datoriali su temi quali la difesa del fattore lavoro e le sue peculiarità - scrivono i sindacati- assume un carattere di pesante gravità e crea un livello di preoccupazione delle scriventi molto alto e che, inevitabilmente, apre una stagione conflittuale di pari entità".

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it