Indietro

Nell'edificio abbandonato sbandati e degrado

I carabinieri, dopo aver fermato un uomo trovato con della cocaina, hanno passato al setaccio uno stabile rifugio di sbandati che vivono di espedienti

CARRARA — I carabinieri della Stazione di Fossola, nei giorni scorsi, hanno notato un uomo che si aggirava con atteggiamento sospetto in via Piombara, zona tenuta sotto la massima attenzione dall'Arma vista la presenza di alcuni edifici abbandonati.

Fermato l'uomo e identificato come un 30enne di nazionalità marocchina, è stato trovato in possesso di 2 grammi di cocaina suddivisi in quattro dosi. Il 30enne, a quanto accertato, viveva dentro una casa in stato di abbandono, priva di corrente elettrica e in pessime condizioni igienico sanitarie, insieme ad altri extracomunitari privi di permesso di soggiorno, fra i quali un ricercato per spaccio.

All’interno del fabbricato, occupato abusivamente, è stata trovata un’altra dose di cocaina e materiale per il confezionamento, nonché altra polvere bianca, anch'essa sequestrata per l'invio in laboratorio, probabilmente utilizzata per “tagliare” la cocaina.

Il 30enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il gip, convalidato l'arresto, ha disposto il divieto di dimora e fissato il processo per dicembre.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it