Indietro

Si punta al recupero delle cave dismesse

Il sindaco Francesco De Pasquale gioca la carta delle cave dismesse per trasformarle in utilizzo ludico, culturale e turistico

CARRARA — Puntare al recupero delle cave dismesse per trasformarle in luoghi aperti a tutti e fruibili per gioco, cultura e turismo.

E' la volontà della giunta di Carrara guidata dal sindaco Francesco De Pasquale, che stamani ha svolto un sopralluogo in quota per rendersi conto delle possibilità offerte, con i progetti alternativi che potrebbero riguardare potenzialità paesaggistiche, turistiche e ricreative.

Il luogo dal quale partire, ha spiegato il Comune, dovrebbe essere quello di Campocecina, che attualmente resta fuori dal complesso estrattivo e ha già una viabilità adeguata.  


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it