Indietro

Punta l'auto contro una prostituta per travolgerla

Gesto folle sul lungomare: improvvisamente un uomo a bordo della sua auto ha sterzato puntando dritto verso una prostituta

MASSA — Un comportamento anomalo, senza un apparente motivo, quello di un uomo che ha cercato di investire con la propria auto una prostituta. Fortunatamente la donna è riuscita a schivare la vettura e a proteggersi dietro un mezzo di vigilanza della Globo, parcheggiato nelle vicinanze perché la guardia giurata stava effettuando il suo giro di ispezione. L'automobilista, non contento, è poi sceso dalla vettura e si sarebbe diretto verso di lei a piedi, urlando minacce di morte.

Provvidenziale a quel punto l'intervento della guardia giurata che si è messa nel mezzo per bloccare l'aggressore. L'uomo ha reagito prendendo a calci e pugni la macchina della Globo e spaccando uno specchio laterale. Il tutto urlando insulti e minacce anche nei confronti del vigilante che, risalito in auto, ha chiamato la polizia.

Pochi minuti dopo una volante è giunta sul posto e l'automobilista è stato fermato e condotto in commissariato.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it