Indietro

Donna picchia controllore e lo manda in ospedale

Lite per il biglietto. E' accaduto sul treno regionale Firenze - Pontremoli e il ritardo accumulato ha fatto sì che il convoglio venisse soppresso

CARRARA — Una donna nigeriana ha malmenato un controllore del treno regionale Firenze - Pontremoli.

E' accaduto ieri sera verso le 20,50 alla stazione di Carrara Avenza. La lite è scaturita dalla richiesta del biglietto da parte del controllore.

La donna ha picchiato l'uomo, facendolo finire in ospedale. Per lei invece si sono aperte le porte del carcere dopo l'arresto della polizia, che l'ha denunciata per le lesioni e per interruzione di pubblico servizio. 

Il treno infatti è stato soppresso per il ritardo accumulato. Trenitalia ha quindi dovuto organizzare un servizio sostitutivo di bus navetta per coprire l'ultimo tratto, fino a Pontremoli.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it