Indietro

Area di crisi, via alle domande per gli incentivi

Possono fare domanda le imprese interessate ad usufruire degli incentivi messi a disposizione dal bando Invitalia: oltre 9 milioni per Massa Carrara

MASSA — Possono fare domanda a partire dalle 12 domani, le imprese dell'area di Massa Carrara interessate ad usufruire degli incentivi messi a disposizione dal bando Invitalia per il rilancio delle aree di crisi industriale non complessa. Si tratta di poco più di 9 milioni di euro, riservati all'area di Massa Carrara dalla legge 181. Il bando è a sportello e le domande per l'accesso alle agevolazioni potranno essere presentate ad Invitalia fino a esaurimento delle risorse disponibibili.

Ciascuno dei progetti presentati dovrà prevedere spese non inferiori a 1,5 milioni di euro per investimenti produttivi e/o programmi di tutela ambientale, eventualmente completati da progetti per l'innovazione dell'organizzazione.

Le agevolazioni sono concesse nella forma del contributo in conto impianti, dell'eventuale contributo diretto alla spesa e del finanziamento agevolato.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it