Indietro

Divieto di balneazione in sedici stabilimenti

Ordinanza firmata dal sindaco Persiani dopo i campionamenti effettuati in mare dall'Arpat sul litorale di Marina di Massa

MASSA — Divieto di balneazione in 16 stabilimenti balneari e tre spiagge libere a Marina di Massa. L'ordinanza, firmata questa mattina dal sindaco Francesco Persiani, riguarda l'area denominata ''campeggi'' e segue i campionamenti effettuati da Arpat il 13 maggio. 

Secondo le analisi di Arpat "l'area di balneazione suddetta è da considerarsi temporaneamente non idonea alla balneazione", "a salvaguardia dell'igiene e sanità pubblica". 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it