Indietro

Entra in gioielleria fingendo di avere pistola

Protagonista del tentativo di rapina è stata una donna seguita dai servizi sociali, poi arrestata dalla polizia intervenuta sul posto

MASSA — Tentativo di furto in una gioielleria di Massa. Una donna è entrata fingendo di avere una pistola nel giubbotto e ha minacciato il personale intimando di consegnarle almeno cinquemila euro di gioielli.

La donna, che ha agito col volto coperto da una sciarpa, è stata però distratta da una commessa, che ha preso tempo trattenendola, mentre un'altra è uscita dal negozio avvisando la polizia.

Quando gli agenti sono arrivati, l'hanno fermata e arrestata. Non aveva alcuna pistola con sè.  

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it