Indietro

Il nuovo sito web della Provincia

La nuova veste grafica è sviluppata pensando agli smartphone e ai dispositivi mobile e nel rispetto dei canoni di accessibilità e usabilità

MASSA — Nuova veste grafica, sviluppata pensando agli smartphone e ai dispositivi mobile e nel rispetto dei canoni di accessibilità e usabilità: sono queste le principali novità del nuovo sito della provincia di Massa-Carrara.

"Si è trattato  - spiega la Provincia - di un percorso che ha coinvolto da alcuni mesi un gruppo di lavoro formato da personale della Provincia e da esperti della agenzia esterna, Aicod di Parma, a cui è stato affidato il restyling. Il sito rappresenta la principale via di accesso alle informazioni e ai servizi offerti dall’ente ed è stato sviluppato seguendo le linee guida di design per i servizi digitali della Pubblica Amministrazione proposte dall’Agenzia per l’Italia digitale e dal Team per la trasformazione digitale che forniscono indicazioni relative alla progettazione dei servizi e dei contenuti e all’interfaccia dell’utente".

“Non è solo un restyling di contenuti o un applicare le normative in materia di accessibilità: il nuovo sito istituzionale e il portale della trasparenza assumono un significato simbolico in questo particolare momento – ha dichiarato il presidente della Provincia, Gianni Lorenzetti - È da leggere anche in chiave di rilancio delle province, un disegno al quale stiamo lavorando a livello nazionale che dia dignità a questo ente mettendolo in grado sempre più e meglio di dare le risposte in termini di servizi che i cittadini, giustamente si aspettano e un nuovo sito e un nuovo portale della trasparenza sono servizi primari per il collegamento tra amministrazione e utenti”.

"Lo scopo del restyling  - spiega l'Ente- è quello di accompagnare gli utenti nel percorso di ricerca del servizio, correggendo eventuali errori e prevedendo diverse modalità di utilizzo da parte di utenti ad esempio con disabilità fisiche, con difficoltà di comprensione tecnologica, o che utilizzano dispositivi per l’accesso ai servizi con limitate capacità o scarsa connettività".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it