Indietro

La città rivede in calco il portale del Biduino

L'originale, realizzato nel 1175 dallo scultore toscano per la chiesa di San Leonardo, è custodito dal 1950 al Metropolitan museum di New York

MASSA — Un calco originale del Portale del Biduino tornerà visibile alla cittadinanza il 9 maggio, quando verrà esposto nelle sale della ex presidenza a palazzo Ducale.

Il portale originale è custodito, dal 1950, al Metropolitan museum di New York. L'opera, realizzata nel 1175 dallo scultore toscano per la chiesa di San Leonardo, venne venduta nel 1880 a due antiquari fiorentini. Poi, nel 1893 finì a Nizza, acquistata dai conti Benkerdoff-Shuvaroff, che per sistemarlo in un loggiato di una loro villa lo tagliarono riducendone l'altezza a tre metri. Nel 1950 il Portale fu venduto per tre milioni di lire al Metropolitan museum di New York, dove tutt'oggi è custodito.

L'architetto massese, Pierluigi Zonder Mosti realizzò, andando più volte negli Stati Uniti, un calco dell'opera che, dal 9 maggio, sarà esposto in una sala del palazzo della Provincia.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it