Indietro

Maltempo, stretto monitoraggio dei corsi d'acqua

La perturbazione ha riversato importanti quantità di acqua sul territorio. Monitoraggio stretto da parte dei tecnici del Consorzio di bonifica

MASSA — Stretto monitoraggio dei corsi d’acqua per il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord. Al momento i tecnici non segnalano alcuna problematica, sebbene i livelli dei corsi d’acqua abbiano subito importanti variazioni dopo il passaggio della perturbazione che ha riversato importanti quantità di acqua sul territorio. 

Superano il primo livello di guardia sia il Frigido a Canevara che il Carrione a Avenza, con una inversione di tendenza nella tarda mattinata di sabato. Monitoraggio stretto da parte dei tecnici del Consorzio di bonifica, soprattutto sul reticolo idraulico minore, aiutato nel deflusso dalle idrovore accese anche per contrastare la forza delle mareggiate in atto.

La pioggia è stata continua con cumulate significative nelle 24 ore come rivelano i dati delle stazioni pluviometriche: Vergheto 161,6, Vara 133,2, Torano 119,2, Pian della Fioba 107, Candia 90,6, Cerreto Montignoso 86,6, Avenza 86,4, Canevara 82,4, Campocecina 72,8.

Il personale del Consorzio di bonifica rimane disponibile per le segnalazioni dei cittadini al 331/6321391

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it