Indietro

Oncologia toracica, attualità e prospettive

Un importante convegno sul tema ha riunito 60 professionisti, tra medici di base, specialisti, fisici sanitari, tecnici di radiologia e infermieri

MASSA — "Percorso diagnostico terapeutico assistenziale in Oncologia toracica: attualità e prospettive". E' questo il titolo del convegno che nei giorni scorsi ha riunito nell’Auditorium dell’ospedale Apuane di Massa 60 professionisti tra tra medici di base, specialisti, fisici sanitari, tecnici di radiologia e infermieri.

L'incontro, organizzato da Angiolo Tagliagambe, direttore dell'unità operativa di Radioterapia Apuana dell’Ospedale Civico di Carrara, con il contributo dell'Istituto per lo studio,la prevenzione e la rete oncologica (Ispro) ha riunito tutte le figure professionali che, all’interno dell’Azienda Usl Toscana nord ovest, esercitano un ruolo cardine nella corretta gestione del paziente con diagnosi di neoplasia toracica.

ad aprire i lavori Susanna Salvetti, medico della direzione sanitaria dei Presidi ospedalieri di Massa, e Giacomo Allegrini, direttore del Dipartimento Oncologico dell’Azienda Usl Toscana nord ovest. 

"L’iniziativa - spiega L'Asl Toscana nord ovest- si è sviluppata in tre diverse sessioni: diagnostica, terapia chirurgica, radiante e medica. I singoli specialisti hanno quindi avuto l’opportunità di mostrare ai medici del territorio ciò che in maniera routinaria viene eseguito in Azienda. Periodicamente questi professionisti si riuniscono nel gruppo oncologico multidisciplinare (Gom) al fine di valutare ogni singolo caso oncologico ed offrire, con una relazione finale, il percorso più adeguato per ogni paziente". 

Il convegno, come sottolinea l'Asl, è stato anche occasione per diffondere il recente documento regionale sui Percorsi diagnostici terapeutici assitenziali (Pdta) nella patologia oncologica polmonare, "con lo scopo di ottimizzare le reti di servizi esistenti e condividere gli standard professionali e organizzativi favorendo la tempestività nella diagnosi e nella terapia".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it