Indietro

Rogo Sanac, chiesta la ripresa della produzione

Vertice in prefettura per tentare la ripresa del lavoro all'interno dell'azienda interessata la scorsa settimana da un'esplosione

MASSA — Un incontro in Prefettura per cercare di far tornare a lavoro i 130 operai della Sanac, chiusa dalla scorsa settimana dopo l'esplosione dove sono rimasti feriti tre operai, il più grave è ricoverato all'ospedale di Cisanello per ustioni di terzo grado. 

All'incontro ha partecipato il prefetto di Massa Enrico Ricci, il sindaco Alessandro Volpi, i segretari di Cgil, Cisl, e Uil e l'Rsu dell'azienda. I sindacati hanno manifestato la loro preoccupazione per lo stop dell'intera produzione della Sanac, industria del gruppo Ilva che tratta materiali edili.

Il prefetto si è detto disponibile ad attivarsi, per capire se sia possibile trovare una soluzione.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it