Indietro

Memoria e arte in piazza Bertagnini

​La memoria nell’arte : un monumento vivente dedicato agli eccidi nazifascisti che insanguinarono la nostra terra nella lunga estate del 1944

MASSA —  Una serata con testimonianze, letture, poesia, pittura, musica e danza.  La lunga estate del 1944 sarà ricordata e raccontata nello spettacolo in programma per il 26 luglio in piazza Bertagnini, a Massa, promosso da Mondadori Store, con il patrocinio del Comune di Massa e dell’Anpi sezione Linea gotica apuana e la collaborazione del Caffè artistico apuano. Al centro della piazza, nello spazio dove fino a poco tempo fa troneggiava la fontana di Guadagnucci,  sarà eretto un monumento vivente dedicato agli eccidi nazifascisti di Forno, Vinca e Guadine, per i quali la scrittrice Angela Maria Fruzzetti ha raccolto testimonianze pubblicate nei libri Pagine da non dimenticare - Massa ricorda e Albertina e le altre. Libri che saranno presentati durante la serata-spettacolo. 

A realizzare l’opera sarà il painter di fama mondiale Maurizio Fruzzetti, il quale, ispirandosi al monumento ai caduti dell’eccidi o di Forno, dipingerà in diretta la ballerina che attraverso performance di danza interpreterà la sofferenza e la tragedia delle donne in quella interminabile estate. Accompagneranno lo spettacolo le letture di alcune testimonianze tratte dai libri di Angela Maria Fruzzetti dalle voci dei poeti: Stefano Carloni, Marco Alberti, Benedetta Cardone, Marina Marini Danzi, Egizia Malatesta, Marcella Cardone e la stessa autrice. Le letture saranno accompagnate dalla chitarra del maestro Massimo Montaldi. Interverranno: l’assessore Elena Mosti, Stefano Alberti, consigliere comunale, Nino Ianni, vice presidente dell'Anpi sezione Linea Gotica, Michele Scuto della Mondadori Store con i giornalisti Rossana Lazzini e Massimo Benedetti. L'evento avrà inizio con la performance dedicata al monumento vivente intorno alle 19,45: Maurizio Fruzzetti impiegherà circa 3 ore per realizzare l'opera. 

La presentazione dei libri è prevista intorno alle 21,30 con letture e musica fino alle 23, quando lo spettacolo culminerà con la performance finale della ballerina-monumento. Uno spettacolo suggestivo e toccante, sia peri residenti che per i turisti.  

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it