Indietro

​Rissa sull'autobus fra Carrara e Massa

Autista e addetta al controllo dei biglietti aggrediti da un extracomunitario. Ferito il conducente che si è trovato costretto a fermare il mezzo

MASSA — Il conducente dell'autobus è stato costretto a fermare il mezzo, con i passeggeri a bordo, per soccorrere la collega che stava subendo le ire dell'immigrato.

Dopo il controllo del biglietto, la verificatrice stava spiegando all'uomo che era vietato fare uso di alcolici a bordo dei mezzi pubblici, ma l'extracomunitario non ha sentito ragioni e si è scagliato contro la dipendente Ctt con parolacce e minacce. È a quel punto che, vista la collega in pericolo, è intervenuto l'autista, mentre alcuni passeggeri, preoccupati per ciò che stava accadendo, prontamente richiedevano l'intervento del 113.

La tempestività di azione di passeggeri e polizia è stata provvidenziale: l'aggressore è finito al commissariato di Carrara, illesa la bigliettaia, mentre l'autista del bus, con camicia e giacca strappate è stato accompagnato al pronto soccorso per alcune contusioni riportate.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it