Indietro

Tregua del marmo, c'è l'accordo per i cavatori

I lavoratori hanno interrotto lo sciopero a oltranza iniziato lo scorso 28 giugno dopo l'interruzione della trattativa sul contratto integrativo

CARRARA — Intesa raggiunta per il rinnovo del contratto integrativo del settore lapideo. Una ventata d'aria fresca nell'estate rovente dei cavatori di marmo che hanno così interrotto lo sciopero a oltranza iniziato lo scorso 28 giugno. 

L'accordo è stato raggiunto ieri nella sede degli industriali di Carrara e oggi i lavoratori saranno per questo regolarmente al lavoro. 

La ripresa della trattativa era stata annunciata per lunedì scorso ma poi il tavolo era saltato di nuovo. Ieri, alla fine, l'accordo.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it