Indietro

Daspo per sei tifosi dopo gli scontri

Gli scontri alla partita Carrarese-Alessandria. I provvedimenti nei confronti di un tifoso della Carrarese e cinque supporter alessandrini

CARRARA — Gli scontri avvennero prima della partita Carrarese-Alessandria di sputata nella città apuana il 1 settembre 2019. I provvedimenti di Daspo, firmati dal questore di Carrara Giuseppe Ferrari, sono destinati a un tifoso della Carrarese e cinque supporter alessandrini. I sei ultras sono stati identificati dopo le indagini condotte dalla Digos di Carrara in collaborazione con quella di Alessandria.

Sempre secondo le indagini, gli scontri sarebbero partiti perché un supporter alessandrino strappò uno striscione dei tifosi della Carrarese, e finirono con lanci di bottiglie e tafferugli vicino allo stadio dove rimasero feriti anche alcuni agenti che si frapposero tra le due tifoserie.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it