Indietro

Si toglie la vita a 15 anni, aperta una inchiesta

Il ragazzino si è ucciso nella sua camera. L'ipotesi di reato è istigazione al suicidio. Verifiche sul cellulare del quindicenne

CARRARA — Si è suicidato nella sua camera, nella casa dove viveva con la madre, e a trovarlo oramai senza vita è stata lei.

Il ragazzo, 15 anni, è morto la notte scorsa a Carrara e la Procura ha aperto un fascicolo. Il reato ipotizzato sarebbe istigazione al suicidio. 

Adesso gli inquirenti faranno delle verifiche necessarie ad escludere altre ipotesi di reato e effettueranno perizie sul suo cellulare. 

Gli inquirenti descrivono il ragazzo come un 15enne senza particolari problemi.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it