Indietro

Covid, quattro casi al pronto soccorso

Si tratta di un medico, un'infermiera e due lavoratori dell'ospedale Noa di Marina Massa. A renderlo noto il segretario della Uil Flp Salvadori

MASSA — Quattro casi di coronavirus al pronto soccorso dell'ospedale Apuane di Massa. Ad essere infettati sarebbero un medico, un'infermiera e altri due dipendenti. A renderlo noto il segretario della Uil Fpl della Toscana nord Claudio Salvadori.

"Sulla vicenda abbiamo subito sollecitato la Uil Fpl regionale e il segretario Mario Renzi - dichiara Claudio Salvadori - . Il problema è stato subito segnalato alla Regione Toscana che si è subito attivata garantendo che già da domani, venerdì 28 agosto, saranno date disposizioni per effettuare i tamponi a tutti i dipendenti che lavorano al Pronto Soccorso".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it