Indietro

Evasione milionaria con la vendita di pesce

La Finanza ha eseguito un sequestro preventivo di beni, del valore di oltre un milione di euro, a una società massese che vende pesce all'ingrosso

MASSA — Una società di Massa specializzata nella vendita all'ingrosso di pesce avrebbe evaso l'Iva per tre milioni di euro, per questo la guardia di finanza ha eseguito un sequestro preventivo del valore di oltre un milione di euro. Tra gli immobili sequestrati dalle Fiamme gialle una villa, tre appartamenti e un terreno.

L'ammontare dei ricavi sottratti all'imposizione sarebbe di oltre 30 milioni di euro.

Le indagini della guardia di finanza avrebbero accertato mancate dichiarazioni ai fini Ires, Irap e Iva nel 2016 e 2017, dichiarazioni infedeli nel
2014 e nel 2015, e omessi versamenti periodici dell'Iva. 

I responsabili sono stati denunciati per omessa dichiarazione, presentazione di dichiarazione infedele e occultamento delle scritture contabili.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it