Indietro

Incinta e disoccupata, ricoverata in ospedale

E' stata portata al Noa di Massa la farmacista di 35 anni in attesa di due gemelle. Si era sentita male dopo lo stop del Comune al piano assunzioni

MASSA — Aveva avuto un malore dopo aver appreso che era saltato anche l'ultimo Consiglio comunale utile ad approvare il piano assunzioni del Comune di Massa. La seduta, convocata alle 21 del 31 dicembre scorso in municipio, non si è svolta per mancanza del numero legale in aula. Cosa che di fatto ha bloccato le assunzioni. La donna, 35enne, si era licenziata dalla farmacia privata in cui lavorava proprio in prospettiva di essere assunta nel pubblico. 

Incinta di due gemelle e al sesto mese, ieri mattina è stata portata all'ospedale Noa di Massa dopo che le erano iniziate le contrazioni. Ora, però, i medici hanno deciso di trasferirla all'ospedale Versilia, più attrezzato nel caso si verificasse la necessità di procedere a un parto gemellare. Lo h fatto sapere il compagno. 

Intanto ieri il Comune di Massa ha prospettato ai quattro farmacisti rimasti senza lavoro la possibilità di contratti a termine in attesa di una stabilizzazione entro l'anno. 


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it