Indietro

Rubano per gioco le targhe di un'ambulanza

Due ragazzini gli autori del furto. All'inizio si temeva il furto dell'ambulanza e che potesse essere usata per un attentato

MASSA — Sono stati loro stessi a confessare. Hanno fatto tutto nell'arco di ventiquattro ore i due ragazzini che hanno rubato le targhe a un mezzo della CroceRossa di Massa. 

Alla polizia hanno detto che pensavano che l'ambulanza non fosse più utilizzata. 

Ora le targhe sono state portate in questura a Massa per gli accertamenti e poi saranno riconsegnate alla Croce Rossa. 

In un primo temposi era sparsa voce del furto addirittura di un''ambulanze e leforze dell'ordine si erano allertate temendo che il mezzo disoccorso potesse essere usato per un attentato. Allarme subito rientrato

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it