Indietro

Si sente osservato e scatta un furioso pestaggio

Un uomo è stato arrestato dai carabinieri dopo due mesi di indagini per aver assalito senza motivo una donna in bicicletta, procurandole gravi ferite

MASSA — Era in sella alla sua bicicletta, quando un uomo la prese e la scaraventò a terra, picchiandola fino a procurarle diverse fratture e 100 giorni di prognosi. L'aggressore fuggì facendo perdere le sue tracce.

Dopo due mesi di indagini serrate i carabinieri sono riusciti a risalire al responsabile del pestaggio, un 43enne di Massa, che è stato arrestato con l'accusa di gravi lesioni. L'uomo, con precedenti penali, durante l'interrogatorio avrebbe raccontato ai militari che si sentì osservato dalla donna, e per questo l'aggredì.

Quella sera in aiuto della signora intervenne anche un anziano che però fu picchiato a sua volta e anche lui dovette farsi curare.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it