Indietro

Sanremo, la Toscana sul podio sfiora la vittoria

I cantanti toscani tra nuove proposte e big accarezzano sul palco dell'Ariston il sogno di aggiudicarsi il primo posto nella competizione canora

SANREMO — Ad aggiudicarsi la palma di Sanremo 2020 è stato Diodato con Fai rumore, mentre il carrarese Francesco Gabbani con Viceversa si è fermato ad un passo dal bis, così come la giovanissima nuova proposta Tecla Insolia aveva dovuto accontentarsi del secondo posto contro Leo Gassman. Una Toscana da podio.

Per Gabbani è arrivato il premio della canzone più scaricata attraverso le App. In conferenza stampa Gabbani ha fatto i complimenti a Diodato "Si merita la vittoria. Canta con l'anima" ha detto il cantautore di Carrara che ha presentato la sua Viceversa come un esperimento, quasi un gioco con il quale però ha rischiato di vincere.

Tra i primi posti della rassegna canora si piazzano Piero Pelù ed Irene Grandi, più staccati Enrico Nigiotti e Marco Masini. Un buon risultato per la rappresentanza toscana al Festival della canzone italiana.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it