Indietro

​ Aperto il bando per l'alternanza scuola lavoro

C’è tempo fino al prossimo 7 settembre per presentare i progetti per realizzare corsi IeFP rivolti ai giovani tra i 16 e i 18 anni

MASSA — Un investimento di oltre 2 milioni di euro con cui la Regione Toscana finanzierà 19 progetti per un importo massimo di 113 mila euro per ciascun progetto.

Il progetto finanzia intermente il progetto rivolto ai giovani tra i 16 e i 18 anni che hanno assolto l'obbligo scolastico, ma sono usciti dal sistema scolastico prima di aver conseguito almeno la qualifica. Alla provincia di Massa Carrara verrà assegnato un progetto. La sperimentazione del sistema duale, inserita nell'ambito del progetto Giovanisì della Regione Toscana, sarà realizzata attraverso l'alternanza scuola-lavoro, con una formazione in aula e in laboratorio di 650 ore e un periodo di applicazione pratica in contesto lavorativo di 400 ore annue per due anni, in un percorso di Istruzione e Formazione Professionale della durata totale di 2.100 ore.

I progetti possono essere presentati da associazioni temporanee di impresa o di scopo formate da agenzie formative, Istituti Professionali di Stato e Centri Provinciali per l'Istruzione degli Adulti accreditati alla formazione, con il coinvolgimento delle imprese del settore. L'avviso pubblico è consultabile anche online collegandosi al sito della Regione Toscana.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it