Indietro

Covid, 18 nuovi casi tra Massa e Carrara

Covid medico

E' la provincia toscana con l'incremento di casi più alto nelle ultime 24 ore secondo il bollettino giornaliero della Regione. Nessun decesso in più

MASSA CARRARA — Lieve flessione negativa dei nuovi casi di Covid-19 in provincia di Massa Carrara, dove dai 23 di ieri si è passati ai 18 casi positivi in più di oggi secondo il bollettino regionale sull'andamento dell'epidemia in Toscana. Quella di Massa Carrara è quindi la provincia che manifesta l'incremento più alto di nuovi contagiati e resta quella con il più elevato tasso di notifica di casi in relazione alla popolazione, prima di Firenze e di Lucca. Qui i casi di positività totali riscontrati da quando è iniziata l'emergenza sanitaria sono stati 1.339

Questa la distribuzione dei casi indicata dalla Asl Toscana Nord Ovest: Carrara 6 (di cui 4 contatti di casi), Massa 2 (di cui 1 contatto di caso), Montignoso 2 (di cui 1 individuato grazie ai controlli attivati nei porti e stazioni con l’ordinanza numero 80 della Regione Toscana – il test è stato effettuato al porto di Piombino). Altri 8 casi in Lunigiana: Aulla 4, Fosdinovo 1, Podenzana 2, Pontremoli 1.

Per quanto riguarda i decessi, a Massa Carrara sono in tutto 175 dall'inizio. Oggi in Toscana si è registrato, purtroppo, un nuovo decesso: si tratta di un uomo di 90 anni in provincia di Livorno.

In tutto sono al momento 12.499 i casi di positività al Covid-19 individuati in Toscana da quando è iniziata l'emergenza sanitaria, mentre i deceduti sono stati 1.144. I guariti sono 9.285 (193 sono clinicamente guariti, cioè non hanno più sintomi dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione, mentre 9.092 sono quelli dichiarati guariti a tutti gli effetti).

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it