Indietro

Terremoto, cena di solidarietà a "Il Gallo"

Si moltiplicano le iniziative delle aziende agricole promosse in collaborazione con Coldiretti a favore delle popolazioni colpite dal terremoto

MASSA — Dopo l’attivazione del conto corrente attraverso i quali soci e cittadini possono partecipare alla raccolta fondi utili all'acquisto dei materiali necessari (conto corrente denominato Coldiretti Pro-Terremotati: iban IT 74 N 05704 03200 000000 127000) anche le aziende agricole del territorio vogliono fare la loro parte. La potenza inaudita delle scosse non ha risparmiato nemmeno l’agricoltura, polmone vitale dei territori devastati, con centinaia di aziende agricole, stalle, capannoni, fabbricati inagibili e lesionati oltre agli effetti per il turismo rurale e verde. “La raccolta fondi attraverso il nostro conto corrente – spiega Maurizio Fantini, Direttore Coldiretti Massa Carrara – ci permetterà di convogliare gli aiuti in maniera mirata e con interventi concreti. Le aziende agricole hanno bisogno di mangimi, foraggio, generatori di corrente, carrelli per la mungitura, pali e filo elettrificato per le recinzioni oltre ad un sostegno per superare questa delicata fase emergenziale”. 

La prima a rispondere all’appello di Coldiretti è stato l’agriturismo “Il Gallo” alle pendici delle colline del Candia. L’azienda agricola della famiglia Mosti ha organizzato per giovedì 1 settembre una serata culinaria, presso l’agriturismo in ricordo delle persone vittime della catastrofe avvenuta nel cuore del nostro paese, ma soprattutto in aiuto alle persone sopravvissute. “L’incasso – spiega Pietro Mosti, titolare dell’azienda agricola – sarà devoluto alle associazioni che gestiscono gli aiuti umanitari”. L’azienda agricola “Il Gallo” era stata vittima, a sua volta, dell’alluvione del 2012: “sappiamo cosa vuol dire perdere tutto – spiega ancora Mosti – e dover ricominciare. Noi ci siamo riusciti. So che ci riusciranno anche i colleghi delle regioni colpite dal sisma”. Per prenotare contattare il numero 329.1893905.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it