Indietro

Bimba morta in campeggio, anche la sorella non ce l'ha fatta

ambulanza

Morta anche la sorella di 14 anni della bimba deceduta dopo il crollo di un albero sulla loro tenda. Troppo gravi i traumi riportati

MASSA CARRARA — E' morta anche la sorella di 14 anni della bambina di 3 anni che stamattina era deceduta nel campeggio di Marina di Massa dove si trovava insieme alla famiglia. La ragazzina era stata portata in ospoedale in gravissime condizioni. Dopo alcune ore, purtroppo, è morta anche lei.

La tragedia, da quanto si apprende, si è consumata stamattina poco dopo le 7 quando il violento maltempo che si è abbattuto sulla zona ha provocato il crollo di un pioppo alto oltre 4 metri finito sulla tenda dove si trovavano le bambine. La più piccola, di 3 anni, è morta sul posto dopo vani tentativi di rianimazione da parte del 118. La sorella di 14 anni era stata trasferita in ospedale a Massa in condizioni apparse subito gravissime. L'altra sorelle, di 19 anni, a quanto pare ha riportato traumi lievi mentre i genitori sono rimasti illesi. 

La famiglia, di origine marocchina, risiede a Torino ed era venuta a trascorrere le vacanze in Toscana. Vacanze che, purtroppo, il maltempo ha fatto finire in tragedia.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it