Indietro

Le forze dell'ordine omaggiano l'ospedale Noa

Polizia, carabinieri, municipale e guardia di finanza hanno ringraziato gli operatori sanitari del Noa in prima fila per l'emergenza coronavirus

MASSA — Un lungo applauso, tutti in fila, per rendere omaggio ai medici, infermieri e operatori sanitari dell'ospedale Noa di Massa. A ringraziarli per il loro lavoro nell'emergenza coronavirus le forze dell'ordine apuane, polizia, guardia di finanza, carabinieri e polizia municipale. Le forze dell'ordine si sono ritrovate nel piazzale dell'ospedale e hanno abbracciato a distanza tutti i medici e operatori sanitari.

Il territorio apuano è tra quelli, insieme alla Lucchesia e il Pistoiese, più colpiti dall'epidemia del Covid-19.

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it