Indietro

Cup, lunghe file e tensione agli sportelli

Disagi e lunghe code per utenti e lavoratori, come segnalato dal sindacato Uil che ha invitato la Regione Toscana a intervenire quanto prima

MASSA CARRARA — Il segretario provinciale di Uil Fpl è intervenuto per segnalare le situazioni di disagio che si verificano agli sportelli Cup e ai distretti della provincia "da quando la Regione Toscana ha disposto il libero accesso degli utenti ai centri prelievi".

Salvadori ha parlato di code interminabili sia al distretto di Massa che a quello di Carrara. La Uil ha segnalato che i lavoratori hanno subito molte pressioni da parte della gente in fila. Sarebbe volato anche qualche spintone che ha reso necessario l'intervento delle forze dell'ordine, per riportare la calma.

La Uil ha chiesto alla Regione Toscana di intervenire subito per trattare con i sindacati. Il sindacato ha chiesto anche ai cittadini di mantenere la calma, nonostante la situazione difficile.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it