Indietro

"I cittadini non possono più attendere"

Francesco De Pasquale, Cristina Niccolai e Luigi Filippini

Così il sindaco Francesco De Pasquale, che ha fatto visita al monoblocco dove è stata attivata l'unità mobile per gli screening mammografici

CARRARA — "In occasione dell’avvio, lunedì 20 gennaio, del servizio mammografico incrementale, che sarà attivo fino al 14 febbraio al Centro Polispecialistico Achille Sicari, insieme al dottor Luigi Filippini, coordinatore sanitario della Zona Apuane, ho fatto visita mezzo mobile dove vengono effettuati gli esami e ho incontrato la dottoressa Cristina Nicolai, responsabile del programma di screening per il carcinoma della mammella" ha riferito il sindaco, Francesco De Pasquale. 

"L’avvio di questa iniziativa - ha ricordato - permetterà di effettuare 1500 esami in più nell’arco di quattro settimane, a beneficio della salute delle pazienti e dell’azione di prevenzione, con una importante riduzione delle liste di attesa. L’arrivo del mezzo mobile dotato di mammografo è inoltre l’occasione per riattivare alcuni spazi del Monoblocco da tempo in disuso e di aumentare l’afflusso di utenti presso l’ex ospedale". 

"Questa iniziativa dunque, sebbene temporanea, va nella direzione indicata dalla mia amministrazione di continuare il percorso di rivitalizzazione del Centro Polispecialistico - ha concluso De Pasquale - che deve essere potenziato e ulteriormente arricchito. Anche per questo continua il mio impegno per portare avanti il confronto con l’amministrazione regionale in merito agli interventi di miglioramento sismico e ristrutturazione che devono essere effettuati sull’edificio. La sanità e i cittadini non possono più attendere".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it